Gli equipaggi | Lo Staff | La storia della Borgata
Angelo Majoli Ostricoltura Moderna Vecchia Dorgia Vecchio pontile di muscolai del Canaletto Muscolai al lavoro Il papā del Palio
Borgata Marinara Dilettantistica  "G.Carozzo" - Canaletto - Via Giovanni Bosco, 2   19126 La Spezia - Tel.  3356981535 - www.borgatamarinaracanaletto.it
Noi borgatari "canarini" Siamo particolarmente interessati a far conoscere la Borgata alla quale siamo fieri di appartenere e sulla quale riversiamo la nostra passione sportiva e il nostro affetto perché in molti siamo uniti da legami che molto spesso risalgono nel tempo alla storia della vita nostra e delle nostre famiglie. La Borgata del Canaletto è una Borgata "storica" nella geografia e nell'economia del Golfo della Spezia in quanto sul fronte a mare della Borgata erano allocate, sino a quando dovettero essere sacrificate per lasciare spazio alle attività del porto mercantile le costruzioni su palafitta, basi operative da cui quotidianamente muovevano le imbarcazioni e le persone il cui faticoso lavoro consisteva nella cura dei vivai dei mitili (che da buon spezzino e borgataro preferisco chiamare "muscoli"). Furono proprio i "muscolai" che fornirono inizialmente la maggior parte dei vogatori che armavano gli scafi da Palio e che nell'ambito delle edizioni del Palio del Golfo si cimentarono, ancora per diversi anni nel dopoguerra, in gare remiere disputate con le grandi e pesantissime barche usate per il lavoro. Ideatore e promotore del Palio moderno fu un "canarino" d.o.c.: ANGELO MAJOLI Nato come uomo di Borgata dedicò in seguito, avendolo praticamente inventato, tutto se stesso al Palio del Golfo, facendolo crescere e facendolo rinascere dopo gli eventi della guerra. Tutti facevano riferimento a lui e nel 1963 acquisì il titolo di Comandante del Palio. In lui erano profondamente radicati i valori della disfida e Majoli li incarnò e rappresentò sempre con grande dignità e autorevolezza. Quando nel 1979, per la prima volta, la sua barca sfilò vuota sul campo di regata, dai borgatari di tutte le borgate del Golfo si levò altissimo un applauso che sembrò non finire mai.
Comunque, al di lā dell'affetto e della passione che legano noi borgatari del Canaletto alla nostra Borgata, vantiamo un palmares di primissimo piano.  La Borgata Marinara Canaletto, sul podio 80 volte, detiene infatti - 17 vittorie nel Palio - 17 secondi posti - 9  terzi posti - 12 vittorie nel Palio Juniores (disputato per la prima volta nel 1964) - 4  secondi posti - 5  terzi posti - 3 vittorie nel Palio Femminile (disputato per la prima volta nel 1996) - 5 secondi posti - 8 vittorie nella Sfilata (realizzata la prima volta nel 1981)